Al via la nuova Legge sul Whistleblowing! Cosa cambia e come adeguarsi!

Avete mai sentito parlare di whistleblowing? La pratica che consente ai lavoratori di un'organizzazione, pubblica o privata, di segnalare condotte illecite o fraudolente di cui si è venuti a conoscenza nel corso dell’attività lavorativa, utilizzando specifici canali comunicativi.

Da novembre 2017, anche in Italia, il whistleblowing è legge! Il nuovo testo, approvato alla Camera in via definitiva, che integra ed amplia la disciplina già esistente per ilo settore pubblico, obbligherà anche tutta una serie di organizzazioni private, oltre che a dotarsi di procedure di whistleblowing per la segnalazione delle violazioni, potenziali o effettive, in funzione di prevenzione dei reati previsti dal “Decreto 231” (Decreto Legislativo n. 231 del 2001), anche ad assicurarsi che tale strumento, specificamente dedicato alle segnalazioni, sia idoneo a garantire, con modalità informatiche, la riservatezza dell’identità del soggetto segnalante e lo metta al riparo da eventuali atti discriminatori dovuti alla segnalazione.

Merry Christmas day in MESA!

Il Natale è alle porte! 

Il 2017 è stato per noi un anno intenso, abbiamo lavorato su nuovi prodotti e nuovi servizi con l’obiettivo di offrirvi sempre soluzioni più innovative e utili. Per fare questo abbiamo dovuto far crescere il nostro team: abbiamo inserito nuove figure professionali, accolto persone nuove provenienti da percorsi differenti ma con i nostri stessi valori, abbiamo investito nei giovani e sperimentato forme di “work life balance” sempre più a misura delle nostre persone. 

Oggi è arrivato anche per noi il momento di festeggiare e di festeggiare tutto questo, in prospettiva di un 2018 ancora più ricco di obiettivi (come da nostro temperamento) ma anche di soddisfazioni! Il Natale è anzitutto condivisione e noi vogliamo condividere con voi il nostro Merry Christmas day

Al via i voucher digitali per le PMI

Dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018, micro, piccole e medie imprese italiane potranno presentare domanda per usufruire delle agevolazioni previste dal nuovo bando Voucher Digitalizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), che metterà a disposizione delle aziende fino a 100 milioni di euro, con l’obbiettivo di agevolare la digitalizzazione dei processi aziendali ed elevare il livello tecnologico delle aziende.

Il bando è aperto a tutte le PMI esercitanti la propria attività sul territorio nazionale, ad esclusione delle imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura o della produzione primaria dei prodotti agricoli.

Questa iniziativa di finanziamento degli investimenti in ottica digitale, consentirà a ciascuna impresa di beneficiare di un contributo a fondo perduto pari al 50% del totale delle spese ammissibili e di importo massimo pari a 10 mila euro.

Per  le  ultime  novità
eventi, management, innovazione

Il sito utilizza solo cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e vengono utilizzati cookie di terze parti. A seguito della normativa UE siamo obbligati a chiedere il vostro consenso. Si prega di accettare i cookies per il caricamento delle informazioni, proprio come qualsiasi altro sito su Internet. Utilizzando il nostro sito web si accetta la nostra Privacy Policy e Termini di servizio. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo, vedere la pagina Privacy