Cambio Pulito, un primo bilancio positivo per la piattaforma di whistleblowing

Arrivano i primi risultati concreti a seguito dell’attivazione della piattaforma di whistleblowing CAMBIO PULITO da parte dei consorzi di filiera (Ecopneus, EcoTyre e Greentire), Legambiente e delle associazioni di categoria Confartigianato, CNA, Airp e Federpneus.

Con segnalazioni praticamente quotidiane, di cui più di un terzo accompagnate da documentazione specifica, Enrico Fontana, coordinatore dell’Osservatorio sui flussi illegali di Pneumatici e pfu è soddisfatto dei risultati e dichiara:
“I risultati raggiunti in questi primi cinque mesi di gestione della piattaforma CambioPulito dimostrano l’efficacia del sistema di whistleblowing condiviso da tutte le realtà che hanno deciso di costituire l’Osservatorio”

CAMBIO PULITO è la piattaforma di whistleblowing sviluppata da Proactive Compliance Technologies, in collaborazione con MESA.

Per questo non possiamo che essere orgogliosi di questo traguardo, certi che questi risultati siano solo l’inizio di un percorso di contrasto dell’illegalità e difesa dell’ambiente.

Leggi gli articoli:

Cambio Pulito, ecco il primo report - nuova ecologia

CambioPulito, ecco il primo report sul whistleblowing nella filiera di pneumatici e PFU - Legambiente

 

Il sito utilizza solo cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e vengono utilizzati cookie di terze parti. A seguito della normativa UE siamo obbligati a chiedere il vostro consenso. Si prega di accettare i cookies per il caricamento delle informazioni, proprio come qualsiasi altro sito su Internet. Utilizzando il nostro sito web si accetta la nostra Privacy Policy e Termini di servizio. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo, vedere la pagina Privacy