Giudici al Convegno GI: identità aziendale, Industria 4.0 e Smart Working

Riportiamo il video del discorso di Matteo Giudici, CEO di MESA e Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Liguria, che ha tenuto all'apertura dei lavori del secondo giorno di Convegno.

Punti focali sono l'identità aziendale, Industria 4.0 e Smart Working.

Giudici ci racconta la responsabilità che abbiamo di migliorare e innovare secondo la tradizione, che è la chiave per creare valore, spiegando il mutamento dell’azienda attraverso una metafora.

La metafora dell'aragosta, che nasce e costruisce il carapace, che col tempo diventa stretto, e per poter costruirsene uno nuovo deve necessariamente abbandonare il precedente. Per evolvere.

 

Così è l’impresa - spiega Giudici - il mondo esterno cambia, e anche lei deve cambiare le sue abitudini per evolvere.

Quando l’impresa inizia a diventare digitale è disorientata, in preda a nuovi mercati che non conosce: lì acquisisce la sua forza. L'esigenza di vedere l'innovazione.

Sul tema dello Smart Working aggiunge che è un ottimo strumento che efficienta il lavoro e migliora la qualità di vita, ma solo se integrato con la creazione di una maggiore identità aziendale che consenta l’aggregazione.

Guarda il video!

 

 

Il sito utilizza solo cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e vengono utilizzati cookie di terze parti. A seguito della normativa UE siamo obbligati a chiedere il vostro consenso. Si prega di accettare i cookies per il caricamento delle informazioni, proprio come qualsiasi altro sito su Internet. Utilizzando il nostro sito web si accetta la nostra Privacy Policy e Termini di servizio. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo, vedere la pagina Privacy